+39 348 0902445 info@enricograssiphoto.com

Questo progetto fotografico nasce dopo aver visto una foto fatta in studio da una nota fotografa americana  Lindsay Adler Photography.

Così ho iniziato a raccogliere le idee, per prima cosa i modelli che potevano adattarsi allo stile che volevo fotografare, poi alla location adatta per lo shooting e per ultimo ma solo per ordine cronologico, trucco e costumi.

La parte forse più semplice, se così si può dire, è stata quella della scelta dei modelli, avevo già in mente chi potevano essere i protagonisti, così ecco che iniziano una serie di messaggi con Marta Cecchi e Marcello Spaggiari che per me sono stati bravissimi e adatti al ruolo.

Mi serviva anche una make up artist, una persona capace e professionista del settore, ed ecco al mio fianco Serena Serra, bravissima nel trucco che gli avevo richiesto, come i graffi da combattimenti, bellissimi, sembravano reali.

Per quanto riguarda i costumi mi sono appoggiato alla Tribù del Cucù, un’associazione che noleggia costumi proveniente dai teatri. Per ultimo Omar Labianca, il pilota del drone che ho voluto per poter avere un backstage da visionare e una serie di immagini dall’alto e un grande grazie a Enrica Bianchi che mi ha fatto da assistente al flash ascoltandomi su dove gli dicevo di posizionarsi per una miglior condizione di luce.. Voglio ringraziare anche lo staff dell’Agriturismo Bodriazzo a Zibello (PR) che ci ha ospitato per l’intera giornata dandoci come appoggio una loro stanza per poter permettere trucco e cambi d’abito.

Un estratto dello shooting in queste foto che trovate qui sotto.

 

Lascia un commento

GRASSI ENRICO